Cuor di mela

Cuor di mela_Filastrocca Dolce

La crostata cuor di mela ci porta dritte agli affari di cuore, naturalmente sto scherzando. Preparata in prossimità della festa di San Valentino rimane perfettamente in tema ma, il suo gusto semplice di frolla con un ripieno morbido di mele e marmellata, che può variare in base ai vostri gusti, rimane un dolce per accompagnare il the del pomeriggio o come succede a casa mia per fare colazione. La frolla ha ingredienti che ben conoscete, variano giusto un po’ dalla solita ricetta per consentire il taglio morbido, la marmellata è fatta in casa da arance bio e le mele sono un frutto di stagione. Inutile dirvi che anche una semplice ricetta diventa speciale se gli ingredienti sono di qualità. La cuor di mela ha questo cuore morbido che profuma di arance, di mela, di cannella e di tutto l’amore che ci metterete a prepararla.

Dosi e ingredienti della frolla:

240 gr. farina 00

160 gr. fecola

180 gr. burro

120 gr. zucchero

2 uova medie

pizzico di sale

vaniglia

Dosi e ingredienti del ripieno:

4 mele

4 cucchiai di zucchero

succo ebuccia grattugiata di 1 limone bio

1 cucchiaio di fecola

pizzico di cannella (facoltativo)

30 gr. burro

Marmellata di arance q.b.

Procedimento:

-Versare in planetaria la farina, la fecola e il burro a tocchetti e con la foglia sabbiare l’impasto

-Versare lo zucchero e le uova, il pizzico di sale e la vaniglia e ottenere un panetto lavorando brevemente l’impasto e metterlo a riposare in frigo per un’ora

-Tagliare a tocchetti le mele metterle in padella con lo zucchero, la fecola il succo e la buccia grattugiata del limone e cuocere il tempo necessario affinchè non ci sia più liquido in padella

-Riprendere metà della frolla, stenderla e foderare una teglia per crostate di cm.22/24 o a cuore come quella che ho usato

-Stendere l’altra metà dell’impasto e ottenere la copertura con l’apposito attrezzo per il taglio a forma di tanti piccoli cuori e lasciare in frigo a riposare

-Riprendere la base, bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, versare la marmellata di arance q.b, la composta di mele e coprire con la frolla bucata a cuore che abbiamo lasciato in frigo

-Completare con i piccoli cuori di frolla e rimettere in frigo per almeno mezz’ora (il periodo di riposo in frigo permette alla frolla di mantenere la forma quando andrà in cottura)

-Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per mezz’ora posizionando la teglia sul primo livello della griglia del forno, passato il tempo verificare la cottura e nel caso continuare la cottura per altri 10/15 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.